controllo giovani

Controllo ragazzi oggi fondamentale. Ragazzina di 12 anni costretta a fare video nuda su facebook

Controllo ragazzi oggi si rivela fondamentale per evitare queste situazioni.

Un ragazzo di 17 anni affidato alla messa alla prova, in quanto tra settembre ed ottobre scorso, convinse una 12enne a fare dei video nuda mentre si toccava.

Controllo ragazzi
Controllo minori

Il tribunale per i minorenni di Salerno ha disposto per il giovane questo trattamento invece della misura cautelare a suo carico emessa dal gip Enzo Di Florio.

Il ragazzo è originario della Sicilia mentre la ragazzina dell’agro nocerino.

I due hanno fatto conoscenza su Facebook, entrambi sullo stesso gruppo di interpreti neomelodici.

Il giovane ha iniziato a farle la corte e così la ragazza ha creduto che fossero fidanzati.

Lui invece faceva credere di interessarsi a lei mentendo anche sull’età con l’unico scopo di ottenere dei filmati hard.

Per persuaderla le inviava anche delle sue foto intime.

La situazione tra i due è durata fino a che il padre di lei ha capito quello che stava succedendo. Fondamentale il controllo ragazzi in casi come questi.

I video della 12enne che si masturbava, venivano inoltrati al ragazzo che secondo gli investigatori li usava per un proprio piacere sessuale.

Fonte: Il Mattino

Lascia il tuo commento

Please enter your name.
Please enter comment.