14enne minacciata e insultata sui social, sporge denuncia e consiglia anche agli altri di farlo non facendosi intimorire

La ragazzina dichiara di aver effettuato iscrizione su un noto socia,dove l’autore dei messaggi rimane anonimo, per capire che idea avessero di lei. In pochi giorni ha ricevuto minacce ed offese che in un primo momento ha lasciato correre ma poi diventavano sempre più insistenti. Così una 14enne di Battipaglia, ha deciso di raccontare tutto a sua madre con la quale ha effettuato denuncia presso la Procura della Repubblica di Salerno che ha avviato indagini per individuare  l’autore  delle minacce che hanno generato nella ragazzina stati di ansia. Aiutata dalla mamma ad affrontare questo momento difficile e tranquillizzatasi, fa appello ad altri adolescenti. La ragazza è riuscita a capire che i messaggi provenivano da una persona presente tra i suoi contatti, ha domandato quindi ad amici se la conoscessero ma con esito negativo, pertanto ha deciso di rivolgersi direttamente a questa persona a mezzo social chiedendole di smetterla ma continuava ad insistere , a quel punto ha mostrato i messaggi alla madre.

Fonte: il Mattino

CONTROLLO GIOVANI – CLICCA QUI PER INFO

Controllo giovani

Lascia il tuo commento

Please enter your name.
Please enter comment.