Bonifiche Elettroniche

1.020,00

Le bonifiche elettroniche servono a evitare di venire spiati con mezzi tecnologici o altro. Si specifica che il prezzo di tale servizio è da considerarsi per ciascun ambiente(stanza) fino a mq 25, oltre eventuali spese di trasferta preventivamente autorizzate. Sono da considerarsi preventivi al RIBASSO per più ambienti.

10 disponibili

  • Generalità della persona che incarica l'indagine

    • (max file size 30 MB)
COD: bonifiche-elettroniche Categorie: , ,

Descrizione

Un marito geloso piuttosto che la concorrenza in attività commerciale potrebbero farvi diventare vittime di intercettazioni. Pertanto potreste aver bisogno di bonifiche elettroniche se:

1. LA GENTE SEMBRA CONOSCERE LE VOSTRE ATTIVITA’ QUANDO DIVERSAMENTE NON DOVREBBE:

Le riunioni e le offerte confidenziali sono obiettivi molto popolari per le spie aziendali. Gradireste che i progetti della vostra azienda siano conosciuti all’esterno? Le copie dei vostri progetti sarebbero utili alla concorrenza?

2. AVETE NOTATO SUONI O VARIAZIONI DI VOLUME SUL VOSTRO TELEFONO:

Trattasi di un’intercettazione telefonica, o dell’attivazione di un dispositivo di ascolto certamente fatta da un spia dilettante. I professionisti ed i loro dispositivi, non creano solitamente alcun rumore.

3. SULLE VOSTRE LINEE TELEFONICHE AVETE NOTATO: ENERGIA STATICA, SCHIOCCHI STRANI, “GRAFFIARE”

Un sistema di ascolto è stato inserito sulle vostre linee telefoniche ma anche un segno che un “ascoltatore” o una spia aziendale siano stati tecnicamente male addestrati.

4. SUONI STRANI PROVENGONO DAI TELEFONI RIAGGANCIATI:

Ciò è causato spesso dall’esclusione (volontaria) dell’interruttore posto sul tasto di riaggancio, in modo da trasformare la capsula ricevente dell’apparecchio in un microfono nascosto (ed anche in un altoparlante. In tale caso può esserci qualcuno che nel raggio di quindici metri circa, ascolti tutto quello che fate o dite.

5. IL VOSTRO TELEFONO SQUILLA SPESSO, HA UN TONO MOLTO DEBOLE O SI SENTE UN SUONO ACUTO PER UNA FRAZIONE DI SECONDO: Potrebbe esserci un dispositivo secondario installato che in quel momento si serve della vostra linea per inviare segnali (tipo infinity), naturalmente c’è anche la possibilità che uno dei vostri fax o modem dia una numerazione errata, (in tutti i casi è sempre meglio fare eseguire un controllo preventivo dal nostro Team).

6. POTRESTE SENTIRE UN TONO SULLA VOSTRA LINEA QUANDO IL TELEFONO E’ AGGANCIATO:

Se sentite un tono o un doppio tono, significa che qualcuno ha installato un apparecchio secondario sulle vostre linee telefoniche (del tipo KAISER 1059 o microAmp), questi dispositivi generano un tono quando il telefono è agganciato. I toni più comuni per questi dispositivi di ascolto illeciti sono di 2100 Hz e DTMF-C, ma può essere usata qualsiasi combinazione di tono.

7. LA VOSTRA RADIO FM – AM, IMPROVVISAMENTE HA DELLE STRANE INTERFERENZE:

Sono molti i dispositivi sfruttano le frequenze radiofoniche FM (radio commerciali). Questi dispositivi se non posizionati bene, ad esempio microfono non molto lontano dall’altoparlante, possono causare uno stridio detto effetto “larsen” (rientro del microfono della spia negli altoparlanti della radio.In questo caso richieda un nostro intervento immediato.

8. LA VOSTRA AUTORADIO HA DELLE STRANE INTERFERENZE:

Spesso le antenne delle autoradio vengono utilizzate dagli (ascoltatori) per farvi viaggiare i segnali dei loro dispositivi e tale uso potrebbe interferire con la ricezione radiofonica.

9. LA VOSTRA TELEVISIONE SVILUPPA STRANE INTERFERENZE:

Le frequenze della televisione sono largamente usate per l’ascolto di un dispositivo clandestino, ma tali apparecchi tendono a creare disturbi specialmente quando lavorano sulle frequenze alte dei canali televisivi. Bisogna prestare attenzione ai canali televisivi: 2, 7, 13, 14, 50, 60, 66, 68 molto usati dagli “ascoltatori”.

10. SIETE STATO VITTIMA DI FURTO CON SCASSO MA NIENTE E STATO PRESO:

Gli “ascoltatori” professionisti molto raramente lasciano la prova “diretta” dell’irruzione, ma gli occupanti dei locali si accorgono quasi sempre che qualche oggetto o mobilia sono stati spostati.

11. I DISPOSITIVI ELETTRICI DELL’ ABITAZIONE SEMBRANO ESSERE STATI MANOMESSI:

Una delle posizioni più frequenti per nascondere i dispositivi di ascolto è all’interno delle prese elettriche, nei sensori antifumo, nelle lampade, negli interruttori della luce, nelle plafoniere.

12. UNO DEI VOSTRI FORNITORI VI HA DATO IN REGALO UNA RADIO, UNA LAMPADA, UN PICCOLO TV ETC:

Questi tipo di regali spesso sono dei veri e propri CAVALLI DI TROIA che al loro interno celano un dispositivo di ascolto. Prestare molta attenzione ai regali tecnologici, telefoni cellulari, penne strane, orologi, telefoni da casa senza filo etc

13. UNA PICCOLA ROTTURA O UNA DEFORMAZIONE E’ COMPARSA NELLA BASE DEL MOBILE:

Qualcuno in sostanza potrebbe aver nascosto dei collegamenti segreti piuttosto che un microfono, di conseguenza questa deformazione comparirà come un piccolo cambiamento di colore.

14. NOTATE CHE NEGLI ULTIMI TEMPI UN FURGONE STRANAMENTE E’ PARCHEGGIATO NEI PRESSI DEL VOSTRO UFFICIO O ABITAZIONE:

Potreste essere oggetto di attività di ascolto e intercettazione.

15. INTERVENTO DI OPERAI NON RICHIESTO DI COMPAGNIE TELEFONICHE, DELL’ACQUA, DEL GAS ETC:

Un finto guasto dunque potrebbe essere la maniera per installare un dispositivo di ascolto.

Alcuni dei finti guasti creati sono: il condizionatore d’aria, il telefono e perfino il segnalatore di incendio.

16. LA SERRATURA DELLA VOSTRA PORTA PRESENTA SEGNI STRANI E NON CHIUDE BENE:

Sicuramente la serratura è stata danneggiata.

17. MOBILI STRANAMENTE SPOSTATI :

Una posizione molto frequente per l’installazione  dei dispositivi di ascolto è la parte interna della mobilia, sedie comprese.

Ad ogni modo il report contenente l’esito delle suddette indagini, non può essere divulgato a terzi né tanto meno in sede giudiziaria, poiché le informazioni in esso contenute sono di natura confidenziale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Bonifiche Elettroniche”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *