+39 3386661271                Scrivici

Dal 1954 conquistiamo la vostra fiducia. La vostra agenzia investigativa di Salerno.

Due 14enni violentate in un bosco da due nomadi

Lo scorso Maggio due 14enni romane sono state violentate da due nomadi bosniaci, individuati dalle forze dell'ordine in un campo rom di Tor Sapienza, ora dovranno rispondere violenza sessuale di gruppo e sequestro di persona.

Circa 6 mesi fa una delle due ragazzine aveva conosciuto attraverso i social network uno dei due rom con il quale aveva scambiato dei messaggi, quando poi il ragazzo le ha chiesto un incontro e dove la stessa si è presentata con un'amica.

All'incontro il nomade le ha invitate a segueirle in un bosco, dove con la complicità di un altro rom che faceva da palo, le ha legate e stuprate a turno.

Secondo i carabinieri le ragazze solo dopo un mese avrebbero raccontato della violenza, nonostante questo sono riusciti a comunque a risalire ai rom.

Fonte: Il Corriere della Sera

RECUPERO CREDITI - CLICCA QUI

Recupero crediti5