+39 3386661271                Scrivici

Dal 1954 conquistiamo la vostra fiducia. La vostra agenzia investigativa di Salerno.

Diretta FB di un ragazzo agonizzante a seguito incidente

Il ragazzo si trovava a terra a causa di un incidente stradale e lui riprendeva la scena in diretta su Facebook postando "Chi mi segue chiami aiuto", "C'è sangue speriamo si salvi".

L'episodio è accaduto tra la notte di sabato e domenica a Riccione, quando purtroppo il 24enne Simone Ugolini è deceduto dopo aver impattato contro un albero.

Il ragazzo che ha ripreso la scena un 29enne che di nome Andrea Speziali è stato attaccato ed offeso sui social, lui si è giustificato asserendo che gli era stato riferito che già avevano allertato i soccorsi. Si è detto sotto choc ed ha quindi deciso di condividere il suo dolore con la ripresa e che non era sua intenzione fare uno scoop. Ha ammesso di aver fatto un errore scusandosi con tutti.

Fonte: Ansa

RICERCA ANAGRAFICA -CLICCA QUI

Ricerca anagrafica